Juniores: dopo una serie di ottimi risultati arriva una pesante sconfitta nell’ultima di campionato

IMG_6079Probabilmente le motivazioni hanno fatto la differenza, il Castellarano aveva ancora una piccola speranza di raggiungere al primo posto la Sanmichelese, mentre i nostri non avevano più nulla da chiedere al campionato. Il fatto è che un 1-5 casalingo rimane un risultato pesante da digerire anche se ininfluente per la posizione finale. I biancorossi chiudono al sesto posto in campionato con 34 punti, frutto di 9 vittori, 7 pareggi e 10 sconfitte. I gol realizzati sono stati 36 contro 34 subiti. In chiaroscuro il bilancio complessivo della stagione che ha visto i ragazzi di Fava faticare ad ingranare nella prima metà della stagione per poi uscire alla grande nel finale dove hanno messo in campo delle ottime prestazioni, compresa la partecipazione al torneo internazionale “Memorial Sassi” nel periodo pasquale. Per quanto riguarda la partita col Castellarano, iniziata con venti minuti di ritardo per mancanza dell’arbitro, il Fiorano prende gol a inizio partita in contropiede con la difesa non proprio messa bene e, poco prima del quarto d’ora, subisce il raddoppio su rigore per un fallo di mano in area. Un’azione solitaria di Corbelli, abile a saltare tutta la difesa avversaria al 25′, consente ai biancorossi di accorciare e rimettersi in partita. La squadra di Patrick Fava ci crede e crea alcune nitide occasioni per pareggiare senza però trovare la stoccata vincente. A inizio ripresa la doccia fredda, ancora un errore difensivo e il Castellarano si porta sul 3-1. Dopo un tentativo di reazione i nostri si disuniscono e nel finale subiscono altre due reti. Finisce così 1-5 per i reggiani che chiudono al secondo posto con 61 punti, ad una sola lunghezza dalla Sanmichelese prima.