Fossil Cup: biancorossi in finale, superato il Val.Sa Gold ai rigori

IMG_7101Ancora soddisfazioni in casa Fiorano. Gli Allievi 2001 di Oscar Boretti conquistano la finale della Fossil Cup battendo ai rigori i pari età del Val.Sa Gold. Il risultato è di assoluto prestigio se si considera che al via del torneo in ottobre erano iscritte 48 squadre di Allievi (22 reggiane, 7 bolognesi, 11 parmensi e 8 modenesi) e il Fiorano ha prima superato il girone eliminatorio chiuso a punteggio pieno e via via sedicesimi, ottavi, quarti e ora semifinale. Manca solo l’ultimo tassello per completare l’opera. Nella finalissima i biancorossi affronteranno Granamica che nell’altra semifinale ha superato in rimonta il Progresso per 2-1. Per quanto riguarda il match con il Val.Sa, il Fiorano è andato sotto dopo pochi minuti dall’inizio dell’incontro, ma bomber Merighi ha ristabilito la parità a metà della prima frazione di gioco. Il risultato di parità si è protratto fino al termine dei tempi regolamentari, quindi, come da regolamento, si è dovuto ricorrere ai rigori per stabilire chi doveva passare il turno. Dal dischetto i ragazzi di Boretti sono stati più precisi degli avversari meritandosi la finale che è in programma martedì 22 maggio a Bagnolo in Piano.