Buona la prima per lo Junior, in Coppa Emilia supera 4-3 il Solignano

aIMG_1402
Emanuele Cabri

Junior Fiorano corsaro all’esordio stagionale in partite ufficiali, nell’incontro di Coppa Emilia in trasferta sgambetta il Solignano portando a casa i tre punti dopo un match per certi versi rocambolesco. Tutto facile per la squadra di mister Cabri che dopo meno di un quarto d’ora è già in vantaggio di tre reti, a metterle dentro Faino, Fontana e Pancaldi. La partita sembra definitivamente chiusa quando, a inizio ripresa, Pancaldi segna la doppietta personale per il 0-4 a favore dei biancorossi. Nulla di più sbagliato perché nel calcio a volte succedono cose strane ed è così che il Solignano in meno di venti minuti, tra il 18’ e il 37’, va a segno tre volte riaprendo la partita e mettendo i brividi ai fioranesi. Il risultato comunque non cambia più e lo Junior ha nelle proprie mani il passaggio del turno domenica prossima al “G. Ferrari”, nell’ultimo match del girone contro allo Spilamberto, che a sua volta ha sconfitto il Solignano 2-0. La vittoria è d’obbligo.

SOLIGNANO-JUNIOR FIORANO 3-4

SOLIGNANO: Migliori, Rovinalti, Moranda, Araveccchia (Vincenzi 1′ st), De Maria, Schiatti, Barbieri, Medici (Trenti 1′ st), Toni (Ameruoso 25′ st), Bortolani (Florini 25′ st), Sirotti (Vecchi 1′ st). A disp. Guermandi, Altariva, Ganzerla, Albino. All. Russo.

JUNIOR FIORANO: Baglio, Tonelli, De Angelis, Leo, Faino, D. Celano (Anang 15′ st), Hamza (Aragona 11′ st), Capriglio (Olmi 47′ st), Pancaldi (Celano A. 17′ st), Avventurato, Fontana (Bondioli 9′ st). A disp. Catti, Bianchi, Calonaci. All. Cabri.

ARBITRO: Galati di Bologna

RETI: Faino (J) al 5′, Fontana (J) al 9′, Pancaldi (J) al 13′ pt; Pancaldi (J) al 11′, Trenti (S) al 18′, Florini (S) al 33′, Barbieri (S) al 37′ st