Tragedia in casa biancorossa, Alex Ranieri se ne è andato

Alex3Una tragedia immane ha colpito il calcio fioranese, nella notte è scomparso Alex Ranieri, deceduto in un incidente stradale in sella alla sua motocicletta mentre rientrava a casa. Il sedicenne militava nella categoria Allievi del Fiorano Calcio e la notizia ha gettato nello sconforto dirigenti, tecnici e i compagni della grande famiglia biancorossa. Il presidente Michele Iacaruso lo ricorda come “un ragazzo d’oro” e, in segno di rispetto, oggi sono state sospese tutte le partite del settore giovanile, mentre domani gli incontri dell’Eccellenza e di Seconda Categoria saranno preceduti da un minuto di silenzio e i giocatori porteranno il lutto al braccio. Sempre per bocca del presidente, la società “esprime il proprio cordoglio nei confronti della famiglia e gli è vicina in questo tremendo momento”. Purtroppo non vedremo più Alex calcare i tappeti verdi dei campi di calcio, ma abbiamo la consapevolezza che sta scorrazzando nelle azzurre praterie del cielo, sempre con adosso una maglietta biancorossa e un pallone tra i piedi.
RIP (Requiscat In Pace) caro Alex