I biancorossi di Fava passano il turno di Coppa. Lo Junior stecca ed è fuori

IMG_2595Il Fiorano ottiene la prima vittoria stagionale che consente ai ragazzi di Patrick Fava di passare il turno in Coppa. Con i cugini della Sanmichelese, per andare avanti, l’imperativo era vincere e nel confronto dove i mister hanno lasciato a riposo diversi titolari, i biancorossi hanno avuto quella freddezza in più nella prima metà della ripresa che ha consentito di conseguire il doppio vantaggio grazie a Suma che dal dischetto insacca sotto la traversa un preciso traversone dalla sinistra e ad Hajbi che colpisce di testa con palla che carambola sul palo prima di finire in rete. I Sassolesi riaprono il match a cinque dal termine su rigore trasformato da Tzvetkov concesso per fallo di mano in area, ma è tardi perché la difesa dei padroni di casa controlla con sufficiente sicurezza il ritorno dei ragazzi di Frigieri e, dopo cinque minuti di recupero, possono festeggiare la prima vittoria stagionale e il passaggio del turno.

Anche lo Junior doveva vincere con lo Spilamberto per continuare il cammino in Coppa, ma non ce l’ha fatta pur rimanendo in partita fino a pochi minuti dal termine. Subito sotto di una rete, i ragazzi di Cabri riescono faticosamente ad equilibrare le sorti della partita con Fontana prima dell’intervallo. Nella ripresa ci provano in tutti i modi a portare a casa la vittoria e ci vanno vicini in diverse occasioni, ma nei minuti finali i gol di Trenti e Frezza tolgono ogni speranza.

Fiorano – Sanmichelese 2-1
Fiorano: Antonioni, Costa, Hajbi, Canalini, Barbati, Piazzi, Cattabriga (15’ s.t. Sekyere), Achiq (31’ s.t. Cavallini), Gamberini (18’ s.t. Caputo), Suma (31’ s.t. Dapoto), Nichola All. Fava (Vlas, Saetti Baraldi, Baldoni)
Sanmichelese: Righi, Ferrari, Saccani, Lartey (5’ s.t. Pane), Vacondio, Ristori, Pioppi, Cavani (15’ s.t. Tzvetkov), Sula (10’ s.t. Cristiani), Casta (29’ s.t. Ferrara), Puglisi. All. Frigieri (Forino, Gatti, Maletti, Borghi, Cinelli)
Arbitro: Benevelli di Modena (Abiuso, Coppola)
Reti: 7’ s.t. Suma, 21’ s.t. Hajbi, 40’ s.t. Tzvetkov
Note: ammoniti Ferrari, Pane, Sekyere, Tzvetkov, Vacondio, Cavallini