Lo Junior chiude l’anno con una sconfitta sul campo del Serra

IMG_4455Si chiude con una sconfitta l’anno e il girone di andata dello Junior. Contro il Fox Serramazzoni i ragazzi di Emanuele Cabri reggono un tempo, alla rete degli appenninici a inizio gara risponde bomber Pancaldi su rigore.  A inizio ripresa il Serra fa valere la propria supremazia e nel primo quarto d’ora mette dentro due reti chiudendo di fatto il match sul 3-1. Conquista così tre punti che gli consentono di raggiungere la vetta della classifica a quota 27, approfittando del passo falso dello Spilamberto sconfitto un po’ a sorpresa dal Boiardo. Il bilancio di questa prima metà di campionato vede i biancorossi a quota 19 punti, subito a ridosso della zona play-off, frutto di 5 vittorie, 4 pareggi e altrettante sconfitte. 17 le reti segnate contro 15 subite. Si poteva fare meglio? Sicuramente si, ma per il momento accontentiamoci e prepariamo al meglio il girone di ritorno dove ci sono tutte le possibilità di fare il salto di qualità. Probabilmente Serra e Spilamberto hanno una marcia in più, ma tutte le altre squadre sono alla portata dello Junior, sono avanti di pochissimi punti che con un po’ di convinzione si possono tranquillamente recuperare. L’obiettivo è un posto nei play-off per dare un senso importante alla stagione. Si può fare, crediamoci. Ora è iniziata una lunga sosta, l’appuntamento per il calcio giocato è fissato per il 20 gennaio dove è prevista la prima giornata del girone di ritorno che vede lo Junior impegnato in trasferta sul campo del Real Dragone.