Eccellenza: biancorossi sconfitti in casa dal Piccardo Traversetolo

IMG_1356Per i locali era l’occasione da non sprecare per mantenere qualche punto sopra la zona play-out e per tutto il primo tempo, chiuso in vantaggio, la squadra di Fava è stata impeccabile contrastando col gioco la maggior fisicità degli ospiti. Nella ripresa però il Fiorano si è buttato via facendosi prendere dalla paura di vincere, abbassandosi troppo e concedendo agli avversari eccessivo spazio, inevitabilmente nel finale è successo l’irreparabile. La partita, dopo qualche minuto di studio, entra nel vivo con diverse conclusioni, di Medgour e Savi su un fronte, di Fanti e Baldoni sull’altro. Intorno alla metà del tempo i padroni di casa subiscono una mischia spaventosa e rischiano di capitolare con tre conclusioni in rapida successione.Prima Bonora raccoglie un rimpallo e dal limite centra la traversa, poi Vlas compie il miracolo sulla conclusione a botta sicura di Santurro e subito dopo si ripete sulla ribattuta di Medgour. Scampato il pericolo il Fiorano si riversa in avanti e crea occasioni a raffica. Santurro salva sulla linea un pallonetto di Suma e poi lo stesso attaccante fioranese in diagonale cerca il primo palo, ma Reggiani è attento e respinge. Il portiere reggiano è ancora protagonista su un colpo di tacco di Saetti Baraldi che annulla con un gran volo. Il gol è nell’aria è arriva al 42’ grazie a un destro di Baldoni che la mette poco sotto l’incrocio. Ininfluente una leggera deviazione di un avversario. Nella ripresa il Fiorano arretra troppo il baricentro del proprio gioco e si espone agli avversari che hanno birra in corpo e mettono alle strette la retroguardia dei biancorossi per lunghi tratti. Savi di testa mette di poco a lato e Attolini prima è anticipato da Vlas e poi di tacco non trova lo specchio della porta. I padroni di casa si affidano alla velocità di Suma per alleggerire la pressione del Traversetolo che però è troppo solo e riesce a combinare ben poco. Al 38’ arriva il pareggio grazie a una magistrale punizione di Bovi concessa con molta generosità dall’arbitro e al 42’ lo stesso Bovi, direttamente da calcio d’angolo, sorprende ancora la retroguardia fioranese mettendo dentro la rete della vittoria per il Traversetolo.

FIORANO-PICCARDO TRAVERSETOLO 1-2
FIORANO: Vlas, Costa, Hajbi, Saetti Baraldi, Barbati, Piazzi, Baldoni, Sekyere, Achiq (Mastroleo al 18’ st), Suma (Cavallini N. al 31’ st), Fanti (Odoro al 35’ st). A disp. Antonioni, Ferrari, Cattabriga, Corrente, Bursi. All. Fava.
PICCARDO TRAVERSETOLO: Reggiani, Bonora (Sana al 30’ pt), Bottioni (Capitani al 3’ st), Santurro, Savi (Bovi al 35’ st), Fornaciari, Musiari (Guye al 37’ st), Lusoli, Attolini, Dallaglio, Medgour. A disp. Cavallini R., Mayingi, Spagnoli, Bandaogo. All. Dall’Asta.
Arbitro: Marco Arienti di Cesena (assistenti Fecheta e Merloni)
Reti: Baldoni (F) al 42’ pt, Bovi (PT) al 38’ e 43’ st.
Note: Spettatori 80 circa. Ammoniti Hajbi del Fiorano; Dallaglio e Lusoli del Piccardo Traversetolo.