La domenica di Eccellenza e Seconda

IMG_1277Eccellenza. Le occasioni stanno esaurendosi, col fanalino di coda Salsomaggiore è indispensabile una sterzata decisa, bisogna portare a casa i tre punti a tutti i costi se non si vuole che la situazione diventi irrimediabile. Il Nibbiano Valtidone, sestultima in classifica, è a un solo punto e di conseguenza la zona play-out. Il bonus conquistato dai biancorossi nella prima parte di stagione è agli sgoccioli e bisogna capitalizzareal massimo l’occasione odierna. Non sarà facile, nulla lo è, ma bisogna farcela. Dirige Andrea Valentini della sezione Aia di La Spezia, sarà assistito da Francesco Pilato (Forlì) e Gennaro Scafuri (Reggio Emilia).
Seconda Categoria. Nel posticipo delle ore 18,00 al “Ferrari” i ragazzi di Simone Baraldini affrontano il Fellegara e anche questa potrebbe essere una delle ultime occasioni per agganciare i play-off. La vittoria consentirebbe di raggiungere i reggiani a quota 26 e mantenersi nel gruppetto che ambisce a rientrare nelle prime cinque della classifica. Dirige Lorenzo Federico Orlando di Modena.