Eccellenza: biancorossi col cuore, il Campagnola è battuto 2-1 in rimonta

aaaIMG_3758Succede tutto nel secondo tempo, dopo una prima frazione di gioco abbastanza avara di conclusioni a rete, seppur giocata ad un buon ritmo nonostante il caldo estivo. Nella ripresa ci vogliono venti minuti prima che il match si scaldi. Ad infiammare la contesa è la rete di Ricaldone dopo una paurosa mischia in area fioranese con conclusioni di Prandi e Bellesia prima del tap-in vincente del numero tre reggiano. Nell’occasione si infortuna Saetti Baraldi che lascia il posto a Barbati. I padroni di casa impiegano una decina di minuti per riorganizzarsi poi danno il via ad un assedio costante alla porta avversaria. Prima Fanti costringe Menozzi al miracolo su conclusione da distanza ravvicinata e poi Baldoni, dopo un’azione personale, spara dal limite troppo centrale per impensierire il portiere.Il pareggio è nell’aria e arriva al 31’ quando su traversone di Mastroleo dalla destra Sula stacca perfettamente di testa in mezzo all’area imprimendo alla palla una parabola imprendibile per Menozzi. Trascorrono solo un paio di minuti e, su un’azione fotocopia, questa volta è Mastroleo a tentare la via del gol di testa, ma a portiere ampiamente battuto la sfera trova sulla propria strada il palo. E’ il secondo legno di giornata per i biancorossi, nella prima frazione di gioco stessa sorte era toccata ad un terrificante desto di Baldoni scagliato da una ventina di metri. I locali rifiatano un attimo per tornare a spingere nel finale di gara. Al 43’ Sekyere concludere malamente da dentro l’area dopo una bella triangolazione con un compagno e subito dopo Achiq, con una bordata dalla grande distanza, costringe Menozzi al colpo di reni per alzare sopra la traversa. Sul seguente angolo mischia furibonda in area Campagnola con Odoro che trova lo spiraglio per la rete del 2-1. Non è finita perché Ricaldone al 5’ e ultimo minuto di recupero manda sul palo da distanza ravvicinata lasciando vittoria e tre punti al Fiorano.

FIORANO-CAMPAGNOLA 2-1
FIORANO: Antonioni, Costa, Hajbi, Saetti Baraldi (dal 22’ st Barbati), Canalini, Piazzi (dal 18’ st Bursi), Mastroleo (dal 35’ del st Sekyere), Achiq, Sula (dal 32’ st Odoro), Baldoni, Fanti. A disp. Vlas, Cattabriga, Cavallini, Suma, Ferrari. All. Fava.
CAMPAGNOLA: Menozzi, Meneghinello, Ricaldone, Jorgesero (dal 36’ st Teocoli), Rossi (dal 12’ st Rizzo), Addona, Bellei, Prandi (dal 47’ st Greco), Bellesia, Cremaschi,Previato (dal 47’ st Dolci). A disp. Scappi, Pedrazzoli, Davoli, Borsari, Piccolo. All. Pizzo.
Arbitro: Guitaldi di Rimini (assistenti Pascale e Scrima)
Reti: Ricaldone (C) al 20’ st, Sula (F) al 31’ st, Odoro (F) al 46’ st.
Note: Spettatori 80 circa. Al 48’ st espulso Meneghinello (C) per doppia ammoniziaone. Ammoniti Meneghinello (C), Ricaldone (C), Piazzi (F), Baldoni (F) e Sekyere (F).