Eccellenza: buon pareggio a Rubiera dei ragazzi di Cavalli

IMG_2406Primo pareggio stagionale dei biancorossi nel match esterno contro la Folgore Rubiera che già aveva battuto il Fiorano in Coppa Italia al “Ferrari” eliminandolo. Questo a dimostrazione di una costante crescita palesata negli ultimi incontri, in particolare contro la Sanmichelese, nonostante non siano arrivati punti. Complessivamente la partita non è stata esaltante e il pari è sostanzialmente meritato, ma sono confortanti i passi avanti mostrati soprattutto nel reparto difensivo e la predisposizione a giocare sempre la palla indipendentemente dall’avversario che si ha di fronte. Inoltre la tenuta fisica non ha nulla da invidiare alle squadre fin qui incontrate. Rispetto alle prime uscite stagionali i miglioramenti sono palesi e gli insegnamenti di mister Cavalli cominciano a dare i frutti sperati, la squadra è più equilibrata e riesce a fare quadrato nei momenti difficili delle partite, questo grazie anche ad una forma fisica in costante crescita. La prova della verità si avrà subito domenica prossima quando al “G. Ferrari” arriverà a far visita ai biancorossi il Real Formigine, probabilmente una squadra, sulla carta, più abbordabile rispetto a quelle affrontate fino ad ora, anche se nel calcio non c’è nulla di scontato. I presupposti sono buoni, ma l’importante è vivere alla giornata, fare del proprio meglio partita dopo partita e non arrendersi mai, anche quando le cose vanno storte.