Eccellenza: col Rolo pesante sconfitta complice un primo tempo disastroso, finisce 1-3

IMG_6752Primo tempo disastroso dei padroni di casa che ne combinano un po’ di tutti i colori chiudendo il parziale sotto di tre reti. Ospiti in vantaggio dopo tredici minuti grazie al gol dell’ex di turno Rinieri che insacca, ben servito da Ferrara, dopo un’azione ben congegnata. Il Fiorano prova a reagire immediatamente, ma fatica molto perché i reggiani praticano un efficace pressing alto. La prima vera conclusione verso la porta difesa da Della Corte arriva intorno alla mezz’ora grazie ad un colpo di testa di Macchi da ottima posizione che però impatta male mandando alto. Poco dopo Antonioni fa ciò che un portiere non dovrebbe mai fare rinviando un facile disimpegno addosso a Ferrara con palla che impatta il corpo dell’attaccante reggiano per poi terminare in rete. Sull’altro fronte Della Corte prova ad imitare il portiere fioranese, ma è più fortunato perché il rimpallo lo favorisce. Prima del termine del tempo ancora due tegole per i padroni di casa, Ansaloni deve lasciare il campo per infortunio e il Rolo trova la terza marcatura, questa volta è Montorsi E. a perdere palla sulla trequarti consentendo a Napoli e Ferrara di dare il via ad un contropiede concluso con quest’ultimo che deposita nella porta sguarnita lo 0-3. La ripresa inizia sulla falsa riga della prima frazione di gioco però, fortunatamente per i biancorossi, Ferrara non inquadra lo specchio da buona posizione. Al 12’ l’arbitro concede il rigore al Fiorano per un evidente fallo in area, ma poi ritorna sui suoi passi richiamato dal guardalinee che segnala un più che dubbio fuorigioco. Da questo momento la partita del Fiorano cambia completamente e le azioni per segnare si susseguono in rapida successione. Prima Della Corte compie un miracolo su conclusione ravvicinata di Signoriello e poi ci pensa Bonora a mettere in angolo una girata di Costa e ancora, sul susseguente corner, Maletti manda alto di testa. Intorno alla mezz’ora i padroni di casa reclamano un penalty, non concesso, per fallo di mano in area e poi accorciano con Costa in Mischia dopo l’ennesimo salvataggio del portiere su conclusione di Naska. Il Fiorano mostra di credere nella rimonta e ci prova fino all’ultimo, ma il Rolo regge l’urto e porta a casa i tre punti.

FIORANO-ROLO 1-3
FIORANO: Antonioni, Costa, Nalka, Canalini, Maletti, Montorsi E., Macchi (Blotta 8’ st), Alatariva (Bursi 43’ st), Cheli (Francioso 30’ st), Ansaloni (Signoriello 41’ pt), Montorsi M. (Picchi 43’ st). A disp: Malpeli, Haddaji, Dakoli, Barbati. All: Cavalli.
ROLO: Della Corte, Bonara (Afzaz 34’ st), Fiorentino (Montorsi G. 35’ st), Rinieri, Vincenzi, Casarano, Vezzani, Faraci, Ferrara S., Lamia (Odoro 21’ st), Napoli (Martina 42’ st). A disp: Aldrovandi, Pedrazzoli, Scacchetti, Ferrara P., Cacitti. All: Ferraboschi.
Arbitro: Fedolfi di Parma (assistenti Fornelli, Ritorto)
Reti: Rinieri (R) al 13’ pt, Ferrara S. (R) al 34’ pt, Napoli (R) al 45’ pt, Costa (F) al 32’ st
Note: Spettatori 70 circa. Ammoniti Lamia, Vezzani, Faraci (R); Canalini, Montorsi M. (F)