Eccellenza: con l’Arcetana un pari che non soddisfa

IMG_4485Succede tutto nei tre minuti iniziali del match: dopo che l’arbitro Poggi dà il via alle ostilità e prima che la lancetta dell’orologio abbia terminato il secondo giro, l’Arcetana passa in vantaggio con Castrianni abile a sfruttare una respinta di Malpeli dopo un prolungato batti e ribatti in area. Nemmeno il tempo di sbollire le lamentele per un mani in area, apparso evidente dalla tribuna, in occasione del gol, che il Fiorano trova il pareggio grazie a una serpentina di Matteo Ferrari che gli consente di seminare tre avversari e superare Cortenova in diagonale. Palla al centro e tutto da rifare. Entrambe le squadre non si risparmiano anche se stanno ben attente a non farsi sorprendere, a risentirne è il gioco che ristagna a centro campo lasciando spazio a qualche folata offensiva, soprattutto da parte dei padroni di casa che ci provano ancora con un’azione personale di Ferrari, ma questa volta Cortenova è attento e non si fa sorprendere, così come è abile a salvare sul pallonetto di Matteo Montorsi intorno alla mezz’ora. Nel mezzo di queste due azioni Costa fugge tutto solo sulla sinistra, ma davanti alla porta apre troppo mandando a lato. L’unico tentativo per gli ospiti è su calcio d’angolo con Martino che di piattone manda fuori. La ripresa inizia con il Fiorano che reclama il rigore per un contatto in area su Matteo Montorsi, ma l’arbitro non è di questo parere e fa proseguire. Scampato il pericolo l’Arcetana ci prova con Predelli che spreca da buona posizione e con un violentissimo tiro di Corradini che esce di un soffio. I padroni di casa rispondono con una punizione di Matteo Montorsi fuori di un nulla e con un’incursione di Cheli sui cui piedi salva Cortenova in uscita. A poco più di dieci minuti dal termine i reggiani pareggiano le richieste di penalty, ma anche in questo caso per il direttore di gara non c’è nulla. Nel finale, sotto una pioggia battente, l’Arcetana sembra averne di più e confeziona due buone occasioni che però non cambiano il risultato maturato nei primi minuti di gioco.

FIORANO-ARCETANA 1-1
FIORANO: Malpeli, Costa, Naska, Canalini, Blotta, Montorsi E, Ferrari M, Picchi (Signoriello al 37’ st), Cheli, Montorsi M (Ansaloni al 20’ st), Altariva. A disp: Antonioni, Barbati, Maletti, Macchi, Bruno, Francioso, Dakoli. All: Cavalli.
ARCETANA: Cortenova, Hoxha, Martino (Francia al 40’ pt), Bovi (Tonelli al 28’ st), Castrianni, Guerri, Predelli, Corradini (Ghirelli al 41’ st), Spallanzani (Ferrari L al 16’ st), Bernabei, Leoncelli. A disp: Pe, Acanfora, Aidoo, Pacella, Cavanna. All: Vincenti.
 ARBITRO: Poggi di Forlì (assistenti Tumedei, Saccone)
RETI: Castrianni (A) al 2’ pt, Ferrari (F) 3’ pt

NOTE: Spettatori 50 circa. Ammoniti Corradini (A), Naska (F), Montorsi M (F)