Eccellenza: i biancorossi espugnano Felino, vittoria che riapre le speranze salvezza

IMG_0263I biancorossi risorgono a Felino riaprendo la lotta salvezza. Dopo oltre due mesi di astinenza torna alla vittoria il Fiorano e i tre punti ottenuti sul campo del Felino, oltre a valere doppio perché conquistati contro una diretta concorrente alla retrocessione, assumono grande importanza visto che tutte le squadre da metà classifica in giù hanno pareggiato ad eccezione del San Felice. La squadra di mister Paraluppi, quattro punti in tre partite da quando guida i biancorossi, rialza così la testa dimostrando di esserci nella lotta per la permanenza in Eccellenza. Tutto sembrava girare ancora una volta storto, quando a metà della prima frazione di gioco, Fanti si è fatto parare un calcio di rigore concesso dall’arbitro per un fallo in area su Silipo. La svolta del match arriva a inizio ripresa con Altariva che defilato dal limite dell’area lascia partire un sinistro che va ad infilarsi nel sette lasciando senza scampo Oppici. Intorno alla mezz’ora Fanti, a tu per tu col portiere, liscia la palla mangiandosi il raddoppio. I giochi sembrano fatti quando a poco più di dieci dal termine la difesa dei padroni di casa commette un imperdonabile patatrac consentendo a Silipo di inserirsi su un retropassaggio corto al portiere e di insaccare la rete del 2-0. Non è così perché nel giro di un minuto il Felino riapre la partita grazie a Trezza, abile a sfruttare di testa un traversone in area, la palla centra il palo e ritorna in campo sui piedi dello stesso giocatore che accorcia. Il Fiorano resite egregiamente agli assalti finali del Felino e incamera tre meritati punti che valgono oro e che riaprono le speranze salvezza, ora l’importante è mantenere la calma perché la strada è ancora lunga e irta di difficoltà.

FELINO-FIORANO 1-2
FELINO: Oppici, Mossini, Ferrari, Trezza, Basso, Pappalardo, Lancellotti, Gennari (Adofo dal 35’ st), Leveh, Mora, Cissè (Crescenzi dal 11’ st). A disp: Ferri, Davighi, Di Giuseppe, Cittadino, Fumi, Palma, Beatrizzotti. All. Rossi. 
FIORANO: Antonioni, Costa, Naska, Montorsi E., Canalini, Saetti Baraldi, Dapoto (D’Arca dal 42’ st), Baldoni, Fanti, Altariva, Silipo. A disp: Malpeli, Addaji, Masi, Cavallini, Caselli, Francioso, Dakoli. All: Paraluppi.
ARBITRO: Signaroldi di Piacenza (assistenti Casoni e Touijar)
RETI: Altariva (FI) al 15’ st, Silipo (FI) al 34’ st, Trezza (FE) al 35’ st
NOTE: Ammoniti Ferrari (FE), Pappalardo (FE), Gennari (FE), Montorsi (FI)