Eccellenza: Sanmichelese troppo forte, biancorossi sconfitti 3-0

ansaloniTroppo forte la Sanmichelese che con due reti intorno alla metà del primo tempo e un’altra a inizio ripresa fa suo il derby della “Ceramica”. Era cominciata bene per il Fiorano quando Fanti, lanciato in profondità, calcia al volo mandando la sfera fuori di un nulla. Poi solo Sanmichelese che nel giro di un minuto tra il 19’ e il 20’ passa due volte sull’asse Puglisi-Zocchi. Prima è il capitano a insaccare di testa imbeccato da Puglisi e subito dopo l’azione si inverte con Zocchi nelle vesti di rifinitore. I biancorossi tentano una reazione, ma non riescono mai ad impensierire l’estremo difensore Giaroli. A inizio ripresa Daniele Vacondio sorprende Malpeli con una stoccata dai venti metri chiudendo definitivamente la partita. Il Fiorano reclama un penalty per un contatto in area su Magro, ma il signor Carlini non è dello stesso parere e fa proseguire. Nel finale il portiere fioranese evita il poker con un grande intervento su Habib. Per la squadra di Paraluppi, solitaria in fondo alla classifica, le opportunità di salvezza si assottigliano sempre di più.

SANMICHELESE-FIORANO 3-0
Sanmichelese: Giaroli, Vacondio L. (37’s.t. Cristiani), Merli, Caselli, Shehu, Ferrari, Dago (34’ s.t. Rispoli), Vacondio D. (39’s.t. Saccani), Habib (41’s.t. Corrente), Puglisi, Zocchi (34’ s.t. Casta). All. Frigieri (Di Gennaro, Makni, Runaj, Morchid)
Fiorano: Malpeli, Naska, Blotta, Montorsi (1’s.t. Costa), Canalini, Saetti Baraldi (11’s.t. Magro), Dapoto (43’s.t. Altariva), Baldoni, Fanti (39’ s.t. Caselli), Ansaloni, Silipo. All. Paraluppi (Antonioni, Dakoli, Francioso, Cavallini, Bruno)
Arbitro: Carlini di Cesena (Mauriello, Bellavista)
Reti: 19’ p.t. Zocchi, 20’ p.t. Puglisi, 7’ s.t. Vacondio D.
Note: ammoniti Vacondio D., Naska, Canalini