Promozione: debutto con vittoria per i ragazzi di Patrick Fava

aFiSo_2020_10_18_3031Debutto con vittoria del Fiorano nel campionato di Promozione che si prende i tre punti e lascia subito il -1 in classifica. Inizio pimpante dei padroni di casa con Dapoto che va via sulla destra e viene steso poco prima di entrare in area, si incarica della punizione Feninno che però non sorprende Carpi. La Solierese impiega un po’ a carburare e poi si fa vedere nell’area avversaria, intorno al 20’ prima con una sgroppata di El Hamriti sul cui traversone Barbati che ci mette una pezza e subito dopo con uno strano tiro di Biagioni che costringe Antonioni ad alzare sopra la traversa. Il match pian piano si spegne col Fiorano che prova ad alzare il baricentro senza riuscire però a dare profondità alle proprie azioni così che si gioca prevalentemente a centrocampo e a risentirne è il gioco troppo frastagliato e privo di azioni degne di nota. Il secondo tempo inizia con un brivido in area Solierese per un contatto su Dapoto che per l’arbitro è troppo leggero e ritiene di non interviene lasciando spazio alle proteste dei locali, peraltro abbastanza contenute. La squadra di Patrick Fava aumenta il ritmo del gioco e produce il massimo sforzo alla ricerca della rete con alcune azioni di pregevole fattura. Intorno al quarto d’ora una bella combinazione in velocità sulla destra Dapoto-Ficarelli mette Feninno in condizione di concludere a botta sicura da centro area, ma il tiro al volo dell’attaccante biancorosso è stoppato dall’intervento in extremis di Barrasso. Subito dopo ancora Dapoto s’invola sulla destra, salta il diretto marcatore e la mette al centro dove Sula deve solo appoggiare in rete il gol partita. La reazione della Solierese mette in evidenza il subentrato Signorino che si fa vedere con due conclusioni, la prima è deviata da un difensore con Antonioni che sbroglia, la seconda non inquadra lo specchio della porta. Messori prova ad alleggerire il forcing degli ospiti staccando di testa con la sfera che finisce fuori. Nel finale ci prova ancora un indomito Signorino, ma un attento Antonioni salva sulla riga chiudendo il match e consentendo ai suoi di conquistare tre meritati punti.

FIORANO-SOLIERESE 1-0 
FIORANO: Antonioni, Ficarelli, Fabbri, Canalini, Barbati, Altariva, Dapoto, Caselli (Dakoli al 38’ st), Sula (Messori 20’ st), Feninno (Fusco al 45’ st), Cataldo (Schiavone al 33’ st). A disp: Montanari, Zykaj, Morotti, Bruno, Francioso. All: Fava.
SOLIERESE: Carpi, Cuoghi, Pavarotti (Signorino al 15’ st), Saracino, Barrasso, Mariani (Casarini al 22’ st), El Hamriti (Razzano al 43’ st), Beqiraj, Tulipano (Piccolo al 22’ st), Biagioni, Prandi. A disp: Alessio, Montorsi, Frau, Di Clemente, Khanoussi. All. Giannerini.
ARBITRO: Frigo di Parma (assistenti Linoci e Csatari)
RETI: Sula (F) 18’ st
NOTE: Ammoniti Dapoto (F), Barbati (F), Pavarotti (S), Barrasso (S), Casarini (S)