Amarcord: il “Ferrari” cambia pelle, mette il sintetico

IMG_1362Queste foto risalgono al settembre 2007, scattate in occasione dell’inaugurazione del manto in erba sintetica del campo “Graziano Ferrari” del Fiorano Calcio. Uno dei primi in provincia a essere sottoposto a questo tipo di trattamento che garantisce maggiore funzionalità rispetto alle intemperie e semplifica la manutenzione, ma soprattutto consente un utilizzo massiccio e continuativo ai tanti iscritti al Fiorano per allenamenti e partite. Negli anni è stato utilizzato anche da società professionistiche come Sassuolo e Carpi, non solo per le giovanili, ma anche per le prime squadre. Questo evento consente di ricordare Renzo Ulivieri e di fargli gli auguri di buon compleanno, infatti è nato a San Miniato il 2 febbraio 1941 e qualche giorno fa ha soffiato sulle sue prime 80 candeline. Ulivieri ex calciatore, ruolo attaccante, allenatore, politico e attuale presidente dell’AIA (Associazione Italiana Allenatori) insieme a ‘Ciccio’ Graziani, era ospite all’inaugurazione del campo. “Attenti ragazzi – disse Ulivieri rivolto ai tanti calciatori presenti – perchè su questi campi che sono dei biliardi, quando sbaglierete un gol o un passaggio non avrete più la scusa per dare la colpa al terreno di gioco … “. Bei tempi!

IMG_1267

IMG_1268

IMG_1362

IMG_1355

IMG_1342

IMG_1374

IMG_1281

IMG_1289

IMG_1325

IMG_1348

IMG_1346

IMG_1339

IMG_1318

IMG_1310

IMG_1319

IMG_1316

IMG_1306

IMG_1371

IMG_1299

IMG_1365