Promozione: si va avanti in Coppa, 3-1 al Persiceto

aIMG_3394Dopo le buone prestazioni nelle amichevoli, i ragazzi di Fava confermano di essere già in un discreto livello di forma battendo, nella prima uscita ufficiale, il Persiceto con un perentorio 3-1. Il risultato poteva essere più ampio se i fioranesi fossero stati un po’ più precisi sottoporta. Nella prima frazione di gioco gli ospiti si trovano sorprendentemente in vantaggio al 35’ dopo un’uscita al limite dell’area di Montanari con palla respinta sui piedi di Santovito che insacca con un pallonetto da 25 metri praticamente a porta vuota. Prima del gol il Fiorano aveva creato tante azioni per segnare, due volte con Francioso: prima con un diagonale davanti al portiere terminato alto e poi con una botta da fuori ottimamente respinta da Desii. Alla mezz’ora Fabbri spara alto imbeccato da Francioso e subito dopo un’azione tambureggiante con conclusioni di Feninno e Dapoto respinte corte e tiro finale di Canalini che si mangia un gol fatto. A inizio ripresa Naska ristabilisce le distanze deviando in porta un tiro di Altariva e a seguire Francioso si mangia il raddoppio sparando alto un traversone di Fabbri, così come lo stesso Fabbri che manda clamorosamente a lato solo davanti al portiere. Il riscatto di Fabbri arriva al 29’ quando da sinistra entra in area palla al piede e con un preciso diagonale porta in vantaggio i suoi. Ancora Fabbri protagonista a sei dal termine, un suo assist dalla destra permette a Messori di mettere dentro la terza rete. Finisce 3-1 per il Fiorano che passa il turno di coppa mostrando di essere già in palla.

Servizio fotografico nella pagina della categoria

FIORANO-PERSICETO 3-1
FIORANO: Montanari, Ficarelli, Fabbri, Altariva, Canalini, Naska (Zykaj dal 15’ st), Dapoto (D’Arca dal 32’ st), Cataldo (Caselli dal 43’ st), Francioso (Messori dal 15’ st), Feninno, Angelillis (Schiavone dal 15’ st). A disp: Antonioni, Dema. All: Fava.
PERSICETO: Desii, Rimondi, Marchesi (Comi dal 24’ st), Cesari, Campanini, Novelli, Aiello (Budriesi dal 26’ st), Santovito, Aning, Altafini (Tucci dal 19’ st), Baraldi. A disp: Morisi, Cantelli, Macchiaroli, Casarini, Giombetti, Cavicchioli. All. Longo.
ARBITRO: Siviero di Finale Emilia (assistenti Ceravolo e Ferri)
RETI: Santovito (P) 34’ pt, Naska (F) 5’ st, Fabbri (F) 29’ st, Messori (F) 39’ st
NOTE: Ammoniti Naska (F), Canalini (F), Campanini (P), Budriesi (P)