Junior Fiorano: la tripletta di Matodashaj stende la Fortitudo

IMG_4984Partono meglio gli ospiti che imprimono subito un gran ritmo alla partita e mettono pressione ai fioranesi che però pian piano prendono sempre più campo e, allo scadere del tempo, creano la migliore occasione per segnare, ma Segalini tira alto da ottima posizione, praticamente sbagliando un rigore in movimento. Tutt’altra musica al rientro degli spogliatoi con i ragazzi di Lazzarini che in tre minuti, tra il settimo e il decimo mettono dentro un uno/due micidiale con Matodashaj, mattatore di giornata. Il doppio svantaggio non scoraggia i modenesi che provano a recuperare e a un quarto d’ora dal termine riaprono la partita con Vargas. Brividi in casa biancorossa, ma un Matodashaj, in giornata di grazia, sigla la tripletta personale chiudendo di fatto il match. Inutile la seconda rete di Vargas che a tempo ampiamente scaduto accorcia di nuovo le distanze.

JUNIOR FIORANO-FORTITUDO MODENA 3-2
JUNIOR FIORANO: Carretti, Fabbri (34’ st Lugli), Hosni, Olmi, Tonelli, Segalini, Faino, Matodashaj, Adjetey, Vasta (18’ st Marku), Celano (25’ st Patrissi). A disp: Dieci, Ferri, Donnini, Di Leone. All. Lazzarini.
FORTITUDO MODENA: Arrighi, Lugari, Rehmi, Zodda, Righi, Doffour, Rizzo M (21’ st Giuliani), Diakite, Nheri (18’ st Velardi), Rizzo F, Vargas. A disp: Ansaloni, Pugnaghi, Mutillo, Montagnani, Vignali, Teoli, Brombin. All: Dotti.
ARBITRO: Stano di Modena
RETI: 7’ 10’ e 43’ st Matodashaj (JF), 36’ e 48’ st Vargas (FM)

NOTE: Ammoniti Segalini (JF); Diakite (FM).