Coppa Italia: col Fabbrico rigori fatali ai biancorossi

IMG_4860Non bastano 120 minuti alle due squadre per prevalere l’una con i tempi regolamentari e supplementari che si chiudono a reti inviolate. Verdetto affidato ai calci di rigore con la formazione reggiana che li mette dentro tutti (Attolini, Martina, Terragin, Montipò, Addae), mentre i padroni di casa segnano con Messori, Dema, Altariva e sbagliano con Canalini, ma in questo caso il merito è dell’estremo difensore Scappi bravo a intuire e respingere il tiro del difensore biancorosso. Inizio favorevole agli ospiti con Galassi che impegna Antognoni con una botta dal limite. Il Fiorano pian piano prende campo, ma fatica a trovare la porta. A metà tempo buona opportunità per Schiavone che servito da Dapoto manda di poco a lato in diagonale. Martina alla mezz’ora sfiora il vantaggio quando il suo colpo di testa è respinto dalla traversa a portiere battuto. Inizio ripresa col Fabbrico subito insidioso, ma Antonioni con una gran parata salva la sua porta dalla capitolazione. Messori, subentrato a Schiavone, si rende pericoloso prima con un tiro da posizione favorevolissima di poco alto e poi con un sinistro velenoso che Scappi respinge. Nel mezzo testa di Coghi su calcio di punizione con palla che sorvola la traversa. Si va ai supplementari che, complice la stanchezza, non dicono molto con passaggi sbagliati e lanci lunghi a scavalcare il centrocampo su entrambi i fronti. Come detto epilogo affidato ai rigori dove i reggiani prevalgono passando il turno di Coppa Italia “Memorial Minelli”.

FIORANO-FABBRICO 0-0 (3-5 dcr)

FIORANO: Antonioni, Ficarelli, Fabbri, Canalini, Naska, Cataldo (22’ st Altariva), Dapoto, Torlai (27’ st Runaj), Schiavone (1’ st Messori), Feninno (39’ st Dema), Angelillis (34’ st D’Arca). A disp: Montanari, Zykaj, Francioso. All: Fava.

FABBRICO: Scappi, Meneghinello (26’ st Montipò), Minelli (2’ 2°ts Davolio), Saezza, Coghi (27’ st Genova), Marastoni, Barbieri (46’ st Attolini), Quartaroli, Terragin, Martina (26’ st Addae), Galassi. A disp: De Prisco, Kundome, Vezzani, Caiti. All. Iori.

ARBITRO: Fedolfi di Parma (assistenti Nasi, Rigonat di Reggio E.)

RIGORI: Messori, Dema, Altariva (FI); Attolini, Martina, Terragin, Montipò, Addae (FA).

NOTE: Espulso Fava al 21’ st. Ammoniti Dapoto (FI), Minelli, Marastoni, Barbieri, Quartaroli, Montipò, Attolini (FA).