Junior Fiorano: con la vittoria esterna contro il Don Monari consolida il primato

LUGLILo Junior Fiorano mette subito da parte la cocente sconfitta interna subita ad opera del Corlo andando a vincere sul campo della Don Monari con un gol per tempo. Vittoria che consente di consolidare il primato in classifica con due lunghezze di vantaggio sull’accoppiata Consolata / Roteglia, con il solo Boiardo Maer che con una partita da recuperare potrebbe potenzialmente salire a quota 18 e cioè un solo punto dietro ai biancorossi. Col Don Monari l’incontro si mette subito bene con la rete di Lugli che a tu per tu col portiere lo infila mettendo nell’angolino. La prima frazione di gioco si chiude con lo Junior in controllo, ma ad inizio ripresa l’episodio che potrebbe condizionare la prestazione dei ragazzi di Lazzarini. Disattenzione della retroguardia fioranese che costringe Fabbri a commettere fallo da ultimo uomo su un avversario. Rosso diretto e punizione dal limite che però non sortisce effetti. I modenesi provano a recuperare il pareggio, ma, complice una grintosa e attenta gestione del pallone dei biancorossi, non creano grossi problemi alla porta difesa da Carretti. A tempo scaduto bomber Matodashaj mette la parola fine alla contesa finalizzando un veloce contropiede. Subito dopo l’espulsione di Cangiano che riequilibra numericamente le forze in campo, ma il match è agli sgoccioli e il risultato non cambia più.

DON E. MONARI-JUNIOR FIORANO 0-2
DON E. MONARI: Abate, Ferrari F., Ori, Reggianini, Luppi, Ferrari F., Debbia, Vezzani, Cangiano, Calzolari, Ceccarini. A disp.: Albanese, Bondi, Attanasio, Capezzera D., Capezzera M., Carda, Remigio, Toure, Zambolin. All.: Taparelli.
JUNIOR FIORANO: Carretti, Ferri, Fabbri, Olmi, Tonelli, Pifferi, Faino, Lugli, Celano, Marku, Patrissi. A disp.: Dieci, Segalini, Hosni, Matodashaj, Adjetey. All.: Lazzarini.
ARBITRO: Farchak di Modena.
RETI: 13′ Lugli, 91′ Matodashaj.
NOTE: espulsi Cangiano al 92′, Fabbri al 50′. Ammoniti Ferrari F., Olmi.
Foto d’archivio: Danil Lugli ieri in gol