Brutta “botta” per lo Junior Fiorano sconfitto dagli Eagles ultimi in classifica

IMG_8173Gli Eagles si sono presentati a Fiorano con cinque punti e una differenza reti di -21, di gran lunga fanalino di coda del girone F di seconda categoria Modena. Sull’altro fronte lo Junior Fiorano: 28 punti, differenza reti +8, primo in classifica. Ebbene al “G. Ferrari” è successo quello che nessuno alla vigilia si sarebbe mai sognato di pronosticare: i padroni di casa le hanno prese. Al termine di una brutta partita dove di calcio se ne è visto bene poco i biancorossi escono con le ossa rotte per non aver saputo gestire un match che pensavano di aver vinto ancora prima di entrare in campo. Troppo presto si sono fatti innervosire e invece di giocare hanno pensato solo a lamentarsi e protestare con l’arbitro, ottenendo due rossi diretti che inevitabilmente hanno condizionato la gara. Anche gli Eagles hanno subito un rosso è ben sette gialli, ma sono stati più abili a gestire il nervosismo e a mettere dentro la rete della vittoria nell’unica occasione che hanno avuto, mentre i nostri sono risultati troppo precipitosi nelle giocate sbagliando anche le cose più semplici. Si è trattato solo di un episodio negativo o la squadra non ha la maturità necessaria per gestire situazioni di questo tipo? Speriamo sia vero il primo caso, ma di certo se si ambisce a lottare per la vittoria del campionato bisognerà trovare una soluzione anche per questo tipo di situazioni che nell’arco di una stagione inevitabilmente si verificano. Fortunatamente arriva la sosta e ci sarà tutto il tempo di metabolizzare la “botta” ricevuta e meditare su ciò che non ha funzionato perché questa stagione, che fino ad ora è stata fantastica, non venga compromessa da giornate come quella appena andata in scena.