Promozione: 5-0 al Casumaro, biancorossi salvi con un turno d’anticipo

IMG_8416Il Fiorano non spreca il match point e con una convincente prova surclassa il Casumaro e conquista il diritto a rimanere in Promozione anche la prossima stagione. Cinque reti (potevano essere molte di più), due nel primo tempo e tre nella ripresa, a sublimare una supremazia netta che consente alla squadra di mister Fava di ottenere il risultato prefissato a inizio stagione con una giornata d’anticipo. Guardando la classifica qualche rimpianto è d’obbligo, visti i risultati ottenuti dal Fiorano di quest’ultimo periodo viene un po’ di rammarico per diversi punti lasciati per strada a inizio stagione, con un po’ più d’attenzione i biancorossi potevano addirittura puntare ai play-off. Pronti via e i padroni di casa cominciano a bombardare gli avversari: nei primi cinque minuti creano tre ottime occasioni con Runaj che scheggia la traversa, Messori e Vaccari, e subito dopo segnano con un gran tiro da 20 metri di Altariva. La reazione degli ospiti stenta ad arrivare e i biancorossi sprecano ancora con tiri da ottima posizione di Messori e Altariva. Il Casumaro si fa vedere in area avversaria intorno al 20’ con Passerini e Azzouzi, quest’ultimo di un soffio non arriva su un pericoloso traversone dal fondo. Poi solo Fiorano che prima dello scadere del tempo trova il raddoppio con Schiavone il quale, ben servito da Altariva, entra in area palla al piede, salta il portiere e insacca nella porta sguarnita. Nella ripresa ci si aspetta un sussulto d’orgoglio degli ospiti, ma il Fiorano è affamato e mette subito al sicuro il risultato con Altariva servito da Messori. Alla mezz’ora Schiavone fallisce la doppietta personale con palla che va a lambire il palo. Nel finale sale in cattedra Messori che segna altre due reti, prima infila sul portiere in uscita in contropiede e poi chiude la contesa insaccando di testa.

FIORANO-CASUMARO 5-0
FIORANO: Antonioni, Ficarelli, Fabbri, Canalini, Zykai, Altariva (31’ st Torlai), Runaj (11’ st Caselli, 36’ st Dakoli), Vaccari (11’ st Cataldo), Messori, Feninno, Schiavone. A disp: Pagliani, Ahadine, Sernesi, Naska, Sula. All: Fava.
CASUMARO: Macchi, Vinci, Passerini, Minarelli, Battistella (37’ st Bonfatti), Quaquarelli, Ruggiano, Iazzetta (19’ st Tucci), Azzouzi (11’ st Nicoli), Testoni, Evali (7’ pt Doronzo). A disp: Aloe, Bianchi, Benini, Tonioli. All. Panzetti.
ARBITRO: Trombetta di Parma (assistenti Papi, Guizzardi)
RETI: 6’ pt Altariva (F), 36’ pt Schiavone (F), 8’ st Altariva (F), 39’ st Messori (F), 42’ st Messori (F).
NOTE: Espulso Quaquarelli (C) al 45’ st. Ammoniti Altariva (F), Runaj (F), Quaquarelli (C), Passerini (C).