Gli Allievi 2005 sono Campioni Provinciali, battuto lo United Carpi 4-3

IMG_2194Stagione trionfale per gli Allievi 2005 di Rocco Benevento che sul neutro di San Michele hanno superato i pari età dello United Carpi conquistando il titolo di Campioni Provinciali e il diritto a partecipare al campionato regionale la prossima stagione. I biancorossi, che non partivano col il favore dei pronostici vista la stagione trionfale dei carpigiani fino ad ora imbattuti con 19 vittorie (semifinale compresa) e soli due pareggi, hanno disputato un match superlativo dominando in lungo e in largo la formazione avversaria e, con un po’ più di attenzione, il risultato finale poteva essere più ampio. Dopo qualche minuto di assestamento il Fiorano comincia a macinate gioco e crea quattro nitide palle gol che però non sono sfruttate adeguatamente. I carpigiani sono più cinici e sfruttano al meglio l’unica azione importante passando in vantaggio con Paolella a metà tempo. La reazione fioranese è immediata e bomber Ienna ristabilisce le distanze poco prima della mezz’ora di gioco. Il finale del primo tempo è sostanzialmente equilibrato con un paio di conclusioni per parte. Nella ripresa, come è capitato spesso in stagione, il Fiorano aumenta il ritmo e la pressione sugli avversari. Ad Amartey basta un solo minuto per capovolgere le sorti dell’incontro e portare i suoi in vantaggio. L’inevitabile reazione dello United e controllata con sufficiente disinvoltura dai biancorossi che non disdicono comunque sortite offensive e sprecano ancora sotto porto. Ienna, una vera spina nel fianco degli avversari, al quarto d’ora si fa parare un rigore concesso per fallo di mano in area. Nel finale Lieto e Rivi chiudono la partita portando a quattro le reti fioranesi. Proprio quando sono iniziati i sei minuti di recupero concessi dall’arbitro e mister Rocco Benevento continua a chiedere attenzione ai suoi, Cappelli accorcia le distanze trasformando un penalty concesso per fallo in area. Brivido finale per la terza marcatura segnata dallo United con Cappelli, ma c’è solo il tempo di rimettere la palla a centrocampo e il match finisce e possono iniziare i festeggiamenti. Oltre a mister Rocco Benevento un ringraziamento va a tutto lo staff composto dal vice Daniele Zykay e dai collaboratori Giuseppe Esposito e Maurizio Fascella.

Nella pagina della categoria ampio servizio fotografico