Promozione: troppa Riese per i Biancorossi

IMG_1970Troppa Riese per il Fiorano che subisce una pesante sconfitta casalinga al cospetto di una squadra che ha mostrato di essere già in buona forma e che, oltre ad un ottimo collettivo, può vantare alcune individualità di spicco, nonostante mister Nazzari abbia schierato fin dal primo minuto ben sei Millenials. Non per nulla è tra le favorite alla vittoria finale del girone. Partenza al fulmicotone dei padroni di casa che vanno in vantaggio con una gran rovesciata di Angelillis con palla che tocca l’incrocio prima di gonfiare la rete. Subito dopo distrazione della difesa ospite, ne approfitta Cataldo che salta il portiere mette in mezzo per Runaj che a botta sicura si fa deviare in angolo il tiro del raddoppio da un difensore. Dopo la sfuriata iniziale dei biancorossi sale in cattedra la Riese che prima sfiora il pareggio con Mussi, ottima l’uscita di Antonioni, poi ribalta il risultato tra il 12’ e il 23’ con un incontenibile Pedrazzoli. Il Fiorano ci mette tanta grinta per contrastare la superiorità avversaria, ma prima dello scadere del tempo c’è spazio per un legno colpito da Owusu su tiro dalla distanza e per il gol di Fantastico che sfruttando al meglio un lancio in profondità si gira incontrastato e mette dentro il gol dell’ 1-3. L’inizio della ripresa è devastante per i padroni di casa con la Riese che in pochi minuti scava un solco insormontabile mettendo dentro altre due reti, prima con Mussi e poi trasformando un penalty con Rivi. A risultato acquisito mister Nazzari dà spazio ai “panchinari” inserendo altri promettenti giovani che con sufficiente disinvoltura controllano il match fino al termine. Sull’altro fronte anche mister Cavuoto prova a cambiare le carte in tavola con la speranza di rendere meno pesante il passivo. Il ritmo inevitabilmente diminuisce, complice la giornata caldissima, con gli ospiti che provano a rimpinguare il bottino con bordate da fuori, mentre il Fiorano, nel finale ha due buone opportunità per accorciare, entrambe con Sula che ci prova di testa con Carnevali che mette in angolo e poi tutto solo dentro l’area spara a lato.

FIORANO-RIESE 1-5
FIORANO: Antonioni, Ficarelli, Andreoli, Barbieri (21’ st Naska), Fabbri, Runaj, Caselli (35’ st Abati), Dapoto (22’st Schiavone), Fontanesi (11’ st Sula), Cataldo (29’ st Kwakye), Angelillis. A disp: Varieschi, Bach, Opuku, Lombardi. All: Cavuoto.
RIESE: Carnevali, Lucchini, Cuoghi, Borghi (23’ st Franchini), Malavolti (23’ st Guilouzi), Sadik, Pedrazzoli (26’ st Santini), Owusu, Fantastico, Rivi (14’ st Mustica), Mussi (33’ st Demeca). A disp: Olivi, Bandavalli, Caiti, Folloni. All. Nazzani.
ARBITRO: Marino di Parma (assistenti Fantini, Di Meo).
RETI: 6’ pt Angelillis (F), 12’ e 23’ pt Pedrazzoli (R), 44’ pt Fantastico (R), 5’ st Mussi (R), 11’ st rig. Rivi (R).
NOTE: Ammoniti Ficarelli (F), Barbieri (F), Fantastico (R).