Questa mattina al Ferrari di Fiorano ospite il Sassuolo Calcio

missile + gazzoQuesta mattina il Sassuolo Calcio ha sostenuto i classici Test Mapei di inizio stagione sul campo in sintetico “G. Ferrari” di Fiorano. E’ sempre un piacere per la società biancorossa avere sul proprio campo i calciatori del Sassuolo. Alla società e alla squadra neroverde che proprio oggi, dopo i test, è partita per il ritiro di Malles Venosta va un grosso in bocca al lupo per il prossimo campionato di Serie A da parte di tutto il Fiorano Calcio.

ESTATE FIORANESE: VIA ALLE GRANDI MANOVRE PER LA STAGIONE 2015/2016

RebuttiniE’ il momento delle grandi manovre in casa biancorossa, il mercato sta entrando nel vivo ed il direttore fioranese Gian Luigi Rebuttini sta lavorando alacremente per allestire una rosa competitiva e pronta per affrontare un campionato difficile come l’Eccellenza. Quest’anno il girone sarà di ferro: ben 5 le formazioni modenesi (con il Fiorano, rappresenteranno la nostra provincia Formigine, Cittadella San Paolo, San Michelese e San Felice) a cui bisogna aggiungere squadroni come Fidenza e Bagnolese.

JUNIOR FIORANO VINCE LA COPPA CITTA’ DI MODENA E VOLA IN SECONDA CATEGORIA

 Junior-FioranoCon una rete ad un minuto dalla fine del secondo tempo supplementare, lo Junior Fiorano ottiene due grandi risultati: si aggiudica la Coppa Città di Modena e torna in Seconda Categoria. Una rivincita per i ragazzi di mister Minozzi che già la scorsa stagione avevano perso la finale ai supplementari e che quest’anno, ad un soffio dalla meta, sono sfuggiti sia il campionato che lo spareggio per la seconda categoria. Questo per i biancorossi è un importantissimo risultato che giunge a coronamento di un progetto iniziato poco meno di tre anni fa ed è frutto del giusto mix di collaborazione tra staff tecnico, giocatori e società.

STAGIONE DA INCORNICIARE PER I BIANCOROSSI

squadra-eccellenzaI Biancorossi, col pareggio ottenuto al Sassi contro il Colorno il 26 aprile, conquistano la matematica certezza della salvezza con una giornata d’anticipo, suggellando una stagione di assoluto livello. La permanenza in Eccellenza, in pratica, non è mai stata a rischio, il momento migliore la striscia strepitosa di risultati positivi ottenuti tra novembre ed inizio gennaio che hanno avvicinato la formazione di mister Biagini alla parte alta della classifica guadagnandosi l’appellativo di “matricola terribile”. Alla fine il Fiorano chiude con un lusinghiero nono posto che non è niente male per il ritorno in Eccellenza. Bomber si è confermato Toni con 11 reti.

Associazione Calcio Fiorano

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Clicca su "Accetto" per permettere il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi