Privacy Policy

Lutto nel calcio dilettantistico: ci ha lasciati Elis Rinieri

Elis-RinieriUn grave lutto ha colpito il calcio dilettantistico locale: ci ha lasciati Elis Rinieri, attualmente allenatore della Flos Frugi, ma con un lungo passato nelle giovanili del Fiorano Calcio, in particolare con la squadra Juniores Regionale con la quale ha ottenuto tante soddisfazioni vincendo diversi campionati. Alle spalle anche una discreta carriera da giocatore con presenze in serie C con la maglia della Reggiana. Come allenatore, oltre ai tanti trofei ottenuti col settore giovanile del Fiorano, ha vinto il campionato di terza categoria col Real Maranello al termine della stagione 2018/2019 e nello stesso anno ha conquistato anche la Coppa Città di Modena. Continua la lettura di Lutto nel calcio dilettantistico: ci ha lasciati Elis Rinieri

L’Ac Fiorano nel cuore. Breve storia di “Nanni” Frigeri

IMG_2688
Nanni-Valerio-Andrea

L’intervista che riportiamo oggi esula leggermente dalle consuete proposte nell’ambito del nostro progetto. Ad accomunarla alle altre è però l’obiettivo comune di fondo: conoscere meglio l’AC Fiorano tramite alcuni dei suoi componenti. Giovanni Frigeri, per tutti “Nanni”, il protagonista di oggi, è impossibile non citarlo tra le bandiere indiscusse del club biancorosso. Prima giocatore, poi allenatore, dirigente, custode ed infine tifoso. Ma c’è di più, dopo di lui il figlio ha vestito i colori biancorossi e ora tocca alla terza generazione col nipote che gioca con i Pulcini 2012 dell’Ac Fiorano. Ecco la storia biancorossa di “Nanni” scaturita da una chiacchierata con la giornalista Silvia Resta.

Continua la lettura di L’Ac Fiorano nel cuore. Breve storia di “Nanni” Frigeri

Slittamento dei campionati dalla promozione alla Terza Categoria

LND-main-regionale
Clicca per comunicato completo

Allineandosi a quanto deciso qualche giorno fa da altre regioni, anche il Comitato Regionale dell’Emilia-Romagna della Fgci, ha posticipato la ripresa delle attività calcistiche, che vanno dalla Promozione fino alla Terza Categoria, compresi i settori giovanili, al 12/13 febbraio. Quindi per quanto riguarda la squadra di Patrick Fava la rivedremo in campo il 13 febbario impegnata in trasferta, nella terza giornata del girone di ritorno, contro La Pieve Nonantola. Stessa data per la squadra di Lazzarini, impegnata sul campo della Fortitudo Modena. Inoltre, fino al 17 gennaio, non soo consentite amichevoli ufficiali e allenamenti congiunti. Potrà invece continuare a svolgersi l’attività di allenamento nel rispetto dei protocolli federali e della normativa vigente.

Il Punto del Presidente Michele Iacaruso

micheleFine anno, tempo di bilanci e discorsi a cui, come ogni presidente che si rispetti, non si sottrae Michele Iacaruso, numero uno del sodalizio biancorosso. Ecco quanto emerso da una lunga chiacchierata con la giornalista Silvia Resta.
Alla fine di questo 2021, qual è il bilancio annuale riguardo le attività dell’AC Fiorano?
Anche se rispetto all’anno scorso i problemi sono stati tutto sommato meno seri, anche quest’anno il covid ha influenzato in modo consistente lo svolgersi delle nostre attività abituali. Tuttavia, verso l’estate, a partite dal mese di giugno, quando i protocolli dell’Emilia-Romagna hanno permesso lo svolgimento di attività di contatto, abbiamo cercato in tutti i modi di ripartire, sempre in modo corretto e rispettando tutte le regole sanitarie, per poter tenere i ragazzi impegnati, piuttosto che lasciarli chiusi in casa o saperli per strada. Questo perché abbiamo notato che i problemi più grossi non siano, come pensavamo, nei bimbi piccoli, in realtà loro evidentemente fanno prima a dimenticare certe problematiche, ma nei ragazzi dai 14 ai 18 anni. Si capiva che non avessero più voglia di studiare, né di lavorare, né di giocare: erano assenti. Per questo motivo abbiamo provato a migliorare la loro situazione mettendo in atto la strategia di lasciarli giocare in campo in piena libertà. Quindi davamo loro i palloni, accendevamo le luci, mettevamo a disposizione tutto il necessario e loro potevano giocare senza regole ferree, facendo delle partite di calcio in libertà o giocando a calcio-tennis. Liberi di fare ciò che meglio credevano per svagarsi un po’.

Continua la lettura di Il Punto del Presidente Michele Iacaruso

Promozione: Stefano Fortuna nuovo responsabile organizzativo

Ferrari-FortunaIl Fiorano Calcio rafforza lo staff dirigenziale: entra a far parte della famiglia biancorossa Stefano Fortuna con l’incarico di responsabile organizzativo relativamente alle squadre di Promozione e Juniores Regionale. Si ricompone così il sodalizio tra il direttore sportivo Omar Ferrari e Fortuna che in passato hanno lavorato insieme alla Flos Frugi e ancora prima col Gorzano. Il nuovo dirigente arriva in sostituzione di Nicolino D’Arca che aveva lasciato l’incarico qualche settimana fa.

Gli auguri del presidente Michele Iacaruso

Auguri-del-pres“Ormai sono quasi due anni che il Covid ha cambiato le nostre vite, il modo di relazionarci e comportarci, e di conseguenza sono aumentate le difficoltà, che già c’erano, nella gestione di una società grande come la nostra. Ciò nonostante, continuiamo a resistere, mettendoci tutto il nostro impegno perché siamo una società sana dotata di uno staff tecnico di grande qualità, una società ricca di valori e disponibilità umane, con la forza che nasce dal dedicarci soprattutto ai più piccoli. Il nostro, non lo dimentichiamo, è soprattutto un impegno sociale. Siamo orgogliosi del nostro settore giovanile che continua ad avere numeri importanti e risultati di alto livello. Anche per quanto riguarda le squadre dei più grandi stiamo facendo molto bene e la sono sicuro che raggiungeremo i risultati sperati. In occasione delle festività natalizie voglio ancora una volta fare a tutti voi i miei migliori auguri e ringraziare le centinaia di persone che si impegnano per il Fiorano, partendo dagli sponsor e dalla dirigenza, per arrivare allo staff tecnico e a tutti gli accompagnatori e volontari, nella certezza che torneremo presto alla normalità. Tanti auguri e forza Fiorano!”

Brutta “botta” per lo Junior Fiorano sconfitto dagli Eagles ultimi in classifica

IMG_8173Gli Eagles si sono presentati a Fiorano con cinque punti e una differenza reti di -21, di gran lunga fanalino di coda del girone F di seconda categoria Modena. Sull’altro fronte lo Junior Fiorano: 28 punti, differenza reti +8, primo in classifica. Ebbene al “G. Ferrari” è successo quello che nessuno alla vigilia si sarebbe mai sognato di pronosticare: i padroni di casa le hanno prese. Al termine di una brutta partita dove di calcio se ne è visto bene poco i biancorossi escono con le ossa rotte per non aver saputo gestire un match che pensavano di aver vinto ancora prima di entrare in campo. Continua la lettura di Brutta “botta” per lo Junior Fiorano sconfitto dagli Eagles ultimi in classifica

Quattro chiacchiere con Rocco Benevento

IMG_4288Il nostro ciclo di interviste ai componenti dello staff tecnico e dirigenziale dell’AC Fiorano prosegue con una delle star indiscusse della famiglia biancorossa: l’allenatore della categoria Allievi provinciali, Rocco Benevento (nella foto in versione calciatore).
Parlarci un po’ di te: come hai iniziato ad appassionarti a questo sport?
Nasco come giocatore. Ho giocato fino a 17 anni, partendo direttamente dalla Terza Categoria e arrivando all’Eccellenza. Ho giocato sempre con la squadra del paese dove sono nato, Tricarico, saltando addirittura il settore giovanile ed esordendo direttamente in prima squadra (il presidente della società era infatti disposto a pagare una multa ogni domenica pur di farmi giocare in quella categoria, anche se non avevo l’età per farlo). Ero insomma diventato davvero un punto di riferimento per il calcio lucano, ho partecipato anche ad importanti tornei in Germania e in Spagna. Poi un po’ per via della mia famiglia che non approvava molto quell’attività (le trasferte, infatti, erano parecchio “movimentate”), un po’ perché mi sono lasciato prendere dalle abitudini e i vizi di quell’età che mi hanno fatto distrarre dal praticare lo sport in maniera seria e costante. Sono rimasto però un grande appassionato di calcio, tanto che da adulto ho poi iniziato ad allenare, prima lo Sporting Chiozza, società affiliata alla Reggiana e al Milan, dove sono rimasto per ben quattordici stagioni, allenando gli Allievi, e ora il Fiorano, da quattro anni.

Continua la lettura di Quattro chiacchiere con Rocco Benevento

Mercato: D’Arca e Francioso al Colombaro

D'Arca-FranciosoDopo la partenza di Fatjon Suma trasferito all’Anzolavino, altre due uscite dalla rosa della squadra di Promozione. Se ne vanno il centrocampista Cristian D’Arca (2002) e l’attaccante Cristiano Francioso (1999). Entrambi vanno a rafforzare il Colombaro, formazione che milita in Prima Categoria girone E e già a disposizione del mister per il delicato impegno di domani contro la capolista Casalgrande.

Fossil Cup: Una rete di Amartej regala i sedicesimi ai biancorossi

rocco1L’ultimo match del girone N della Fossil Cup vede i biancorossi affrontare la formazione reggiana del Falkgalileo sul sintetico del “G. Ferrari”. Per la squadra di Rocco Benevento l’imperativo è vincere, solo con i tre punti si avrà la certezza matematica di passare al turno successivo. Sono passati quattro minuti da quando l’arbitro ha fischiato l’inizio dell’incontro e Ransford Amartej, sfruttando al meglio un filtrante dalla trequarti, con un tiro chirurgico gonfia la rete alle spalle del portiere avversario che nulla può. Continua la lettura di Fossil Cup: Una rete di Amartej regala i sedicesimi ai biancorossi

Promozione: biancorossi rimontati due volte, 2-2 col Cavezzo

IMG_8080Partita ricca di episodi che lascia l’amaro in bocca al Fiorano per aver fallito i tre punti che sarebbero stati ampiamente meritati. Partono meglio i padroni di casa che hanno subito una buona opportunità, ma il tiro di Caselli da buona posizione termina alto. Il gol del vantaggio arriva al quarto d’ora: su angolo calciato da Cataldo dalla bandierina di destra svetta di testa Vaccari che non lascia scampo a Schiuma. Per vedere una conclusione degli ospiti bisogna attendere il 26’ quando Balugani tenta la rovesciata dall’altezza del dischetto, tiro sbilenco palla abbondantemente fuori. Il tempo si chiude con un tiro dal limite per parte: per il Fiorano la conclusione è di Caselli che costringe Schiuma alla deviazione in angolo, mentre per il Cavezzo è Fuseini a mandare direttamente a lato in diagonale. Continua la lettura di Promozione: biancorossi rimontati due volte, 2-2 col Cavezzo

Quattro chiacchiere con Leopoldo Matta

LeoInauguriamo oggi un ciclo di interviste ai componenti dello staff tecnico e dirigenziale dell’A.C. Fiorano. Il primo con il quale abbiamo scambiato quattro chiacchiere è Leopoldo Matta, responsabile del settore giovanile e della scuola calcio della società. L’intervista è della giornalista Silvia Resta che abbiamo presentato nei giorni scorsi.

Il tuo ruolo è uno dei più importanti nell’ambito dell’organizzazione societaria, facendo un po’ da legante per gran parte delle attività. Raccontaci più nel dettaglio di cosa ti occupi.
Il mio ruolo all’interno del settore giovanile è quello di chi controlla e fa in modo che tutte le attività legate a scuola calcio e attività agonistica siano coordinate fra di loro. Nel dettaglio le mie mansioni vanno dall’organizzazione delle squadre ad inizio stagione (attività quindi di ricerca allenatori, costruzione squadre per le varie annate, iscrizioni nei vari campionati, ecc.) alla gestione pratica di tutte squadre durante il corso dell’anno all’interno dei rispettivi campionati. Questo almeno la parte standard del mio ruolo. A tutto questo si aggiunge anche l’incontrare i genitori di tutti i ragazzi, spiegare quali sono i nostri obiettivi e qual è la nostra linea di condotta all’interno della società, in maniera che sappiano già a che cosa vanno incontro.

Continua la lettura di Quattro chiacchiere con Leopoldo Matta

Associazione Calcio Fiorano

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Clicca su "Accetto" per permettere il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi